Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Conferenza "Corto Maltese quasi una biografia" a cura di Raimondo Fassa

Data:

21/10/2020


Conferenza

Un" id="__mce_tmp">a

sintetica Presentazione biografia di Corto per dimostrare quanto “reale” sia il personaggio.

BIOGRAFIA

1887
Corto Maltese nasce il 10 luglio 1887 a La Valletta (Malta). Il padre è un marinaio inglese, originario di Tintagel, in Cornovaglia, la madre è una gitana di Siviglia. I genitori si sono conosciuti a Gibilterra, dove la madre era conosciuta con il nome di “La niña di Gibilterra” e sembra sia stata una modella del pittore Ingres (1780-1867).

1887-1903
Corto Maltese trascorre la sua infanzia a Gibilterra, quindi a Cordoba dove abita nel quartiere ebreo. Frequenta la scuola ebraica di La Valletta, diretta dal rabbino Ezra Toledano (amante della madre quando si trovavano a Cordoba). All’epoca della “Guerra dei Boxers” (giugno-agosto 1900) Corto si ritrova in Cina.

1904
All’inizio dell’anno Corto s’imbarca a La Valletta come marinaio sul Vanità Dorata e inizia i suoi viaggi. Fa scalo in Egitto, dove visita le piramidi di Giza. A febbraio raggiunge Ismailia poi fa scalo ad Aden, Mascate, Karachi, Bombay, Colombo, Madras, Rangoon, Singapore, Kowloon, Shanghai e Tien’Tsin.

1904-1905
Verso la fine del 1904 Corto arriva in Manciuria, all’epoca della guerra russo-giapponese (febbraio 1904-settembre 1905). A Mukden, oggi Shenyang, frequenta la famiglia Song, diventa amico dello scrittore americano Jack London, all’epoca corrispondente di guerra, e incontra Rasputin, un giovane disertore di un reggimento di fucilieri siberiani. Insieme al russo arrivano a Tien’Tsin e s’imbarcano verso l’Africa alla ricerca delle miniere d’oro della Dancalia. Su questo periodo si svolge la storia: “La giovinezza”.

1905-1906
A bordo della nave, nel Mar di Celebes, avviene un ammutinamento e Corto e Rasputin, raccolti da un mercantile, raggiungono Valparaiso in Cile e da qui, in treno, arrivano a Santiago e poi in Argentina nel 1905. A Cholila, in Patagonia, incontrano i fuorilegge statunitensi Butch Cassidy, Sundance Kid e Etta Place.

1906-1907
Ricominciano i viaggi di Corto. Nel 1907 si trova ad Ancona, dove incontra il rivoluzionario russo Dzugasvili, allora portiere d’albergo, che diventerà Stalin. Nel 1908 ritorna in Argentina e, all’Hotel Drowning Maud incontra Jack London e il drammaturgo americano Eugene O’Neill.

1908-1913
Nel 1909 Corto è a Marsiglia, e poi a Trieste, dove incontra lo scrittore James Joyce. Nel 1910 è ufficiale in seconda sul Bostonian che trasporta bestiame fra Boston e Liverpool. Nel 1911 arriva in Tunisia, nello stesso anno parte in nave per l’Argentina, ma scende in Brasile, a Salvador de Bahia, dove passa diverso tempo a Itapoa, ma nello stesso periodo viaggia verso le Antille, nella Nuova Orleans, in India, e in Cina nel 1913.

Informazioni

Data: Da Mer 21 Ott 2020 a Sab 31 Ott 2020

Orario: Alle 17:00

Organizzato da : IIC Tunisi

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

ON LINE - Canale You Toube IICTunisi

752