Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

FOTOGRAMMI DI MODA ITALIANA

448944877_897971145700778_6723687667556598896_n

FOTOGRAMMI DI MODA ITALIANA

Dagli anni ’50, l’Italia che veste il cinema internazionale

Ex Presbiterio di Santa Croce – Medina di Tunisi

27 giugno – 16 luglio 2024

A cura di Stefano Dominella

Il Festival della creatività italiana IN SITU TUNISI celebra il binomio cinema-moda con uno straordinario evento espositivo.

Attraverso una selezione di abiti, firmati da celebri couturier, stilisti e atelier come Fernanda Gattinoni, Renato Balestra, Emilio Schuberth, Alessandro Dell’Acqua, Sartoria Peruzzi, Annamode Costumes, Irene Galitzine, Laura Biagiotti, Guillermo Mariotto, “Fotogrammi di moda” racconta al visitatore una storia straordinaria. Provenienti da importanti archivi storici e dall’archivio storico personale di Stefano Dominella, saranno esposti gli abiti indossati da attrici iconiche che hanno segnato e dettano nuovi stili: Lana Turner, Audrey Hepburn, Anita Ekberg, Anna Magnani. O ancora, piú vicine a noi nel tempo, si potranno incontrare nel percorso espositivo Sabrina Ferilli e Monica Bellucci e ancora altre dive: Gina Lollobrigida, Fanny Ardant, Charlotte Rampling, Liz Taylor, e, naturalmente, Claudia Cardinale, l’italiana di Tunisi più conosciuta al mondo.

Nel suggestivo allestimento dell’ex Presbiterio di Santa Croce, nella Medina di Tunisi, accanto agli abiti scorrono le immagini e foto dei film che li hanno visti protagonisti. “Fotogrammi di moda italiana” ci svela così un’altra verità: per il cinema, la moda non è soltanto strumento di ricerca del bello e il cinema, per la moda, non è solo una vetrina effimera. Il binomio cinema-moda si alimenta di un legame profondo: il disegno e la scelta dell’abito sono elementi essenziali che contribuiscono a definire l’identità del personaggio; unicità e originalità vengono espressi attraverso la creazione di ogni singolo capo d’abbigliamento, capace di suscitare, insieme alla magia del cinema, intense emozioni.

  • Organizzato da: Ambasciata d'Italia a Tunisi, Istituto Italiano di Cultura Tunisi